Barletta, al Castello ripristinata l’illuminazione dopo atti vandalici: denuncia cautelativa

0
838

I tecnici incaricati hanno accertato che le recenti e ripetute interruzioni all’erogazione del servizio nell’area sono state causate da atti vandalici compiuti da ignoti su organi illuminanti, divelti e poi scaraventati nel fossato del Castello. Organi illuminanti che, quando manomessi, disattivano per comprensibili ragioni di sicurezza l’intera rete dell’area.

L’Amministrazione comunale, scusandosi con i cittadini per i disagi e per gli eventuali disservizi verificatisi nel corso dei lavori, comunica di aver disposto la presentazione di una denuncia cautelativa alle autorità competenti per i danni che certi vandalismi stanno arrecando all’intera collettività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here