Trinitapoli, Cgil: Cosimo Damiano Orfeo è il nuovo coordinatore della Camera del Lavoro

0
737

 Il dirigente sindacale, 41 anni, impiegato civile presso la Caserma di Trani, dal 1992 al 2006 è stato sottufficiale dell’Esercito; poi dall’anno successivo è entrato nella Funzione pubblica Cgil nel comparto difesa e da allora si è impegnato attivamente nella Camera del Lavoro del Comune della nuova Provincia affianco non solo dei lavoratori del pubblico impiego ma anche a quelli di tutte le categorie dei lavoratori, soprattutto dei braccianti vista la vocazione agricola di Trinitapoli ma anche vicino ai pensionati e a tutti quelli che un’occupazione non ce l’hanno più e non smettono di cercarne un’altra.

Ricorda una convinzione del padre della Cgil Giuseppe Di Vittorio, il nuovo coordinatore Orfeo, parlando del suo compito futuro e chiedendo “un impegno maggiore alle istituzioni a tutti i livelli a favore del lavoro. Ci stiamo impegnando – spiega Orfeo – nella discussione con l’amministrazione comunale sugli aumenti vertiginosi della Tarsu, la tassa sui rifiuti, abbiamo inoltre già avviato tempo fa una trattativa per chiedere al sindaco ed alla sua giunta di provare a trovare delle risorse da spendere in favore dell’impiego. Avevamo anche proposto loro di rinunciare alle indennità per creare un ‘tesoretto’ per l’occupazione e per la individuazione di misure a sostegno del lavoro. Ci impegneremo ogni giorno con dedizione per i lavoratori di Trinitapoli e cercheremo insieme alle compagne ed ai compagni di essere sempre più vicini ai bisogni delle persone, in un momento, come quello attuale, dove purtroppo le difficoltà non mancano”.

All’assemblea che ha visto il passaggio di consegne non sono passate inosservate le lacrime di commozione del precedente coordinatore, Giacomo Orfeo, per tutto il lavoro svolto per tanti anni al fianco dei lavoratori e dei cittadini in difficoltà di Trinitapoli. Giacomo continuerà ad offrire il proprio prezioso apporto alla Cgil nella categoria dei pensionati Spi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here