Margherita di Savoia, approvato regolamento Imposta unica comunale (IUC)

0
263

 Composto da 61 articoli, il regolamento comunale sulla Iuc prevede, tra l’altro, sgravi sulla tassa rifiuti per le attività stagionali, sgravi per gli agricoltori, l’esenzione Imu per le abitazioni che vengono concesse in comodato a parenti di primo grado e il pagamento in tre rate (mentre la legge ne prevede un minimo di due) della Tari. L’Amministrazione Marrano avrà tempo sino al mese di settembre per definire le aliquote relative all’Imposta unica comunale.

Il provvedimento è passato a maggioranza (hanno votato a favore i consiglieri di Forza Italia, Udc, lista “Per il bene comune” e Sel), mentre hanno lasciato l’aula gli esponenti del Movimento Schittulli e della lista “Ricominciamo da Noi”. Approvati, invece, all’unanimità gli altri due accapi all’ordine del giorno: il trasferimento a titolo non oneroso dei beni di proprietà statale e il piano di azione per le energie sostenibili.

“Devo sottolineare il senso di responsabilità di tutta la maggioranza compreso il consigliere Lodispoto – commenta il sindaco – che, pur critico nei confronti dell’Amministrazione, nelle circostanze importanti per la crescita del paese è stato sempre presente rivelandosi fattivo collaboratore. Devo prendere atto – continua Marrano – della solita strumentalizzazione del Movimento Schittulli e della lista “Ricominciamo da noi” che, nascondendosi dietro un presunto senso di responsabilità, vengono meno ogni qualvolta ci sono da approvare provvedimenti importanti per il nostro paese. Comportamento – conclude il sindaco – che costituiscono non solo elemento di disgregazione ma anche una totale mancanza di senso di orgoglio e di appartenenza alla comunità salinara”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here