A Margherita di Savoia il tour “La Provincia Bat si racconta”, Ventola: «Non facciamoci prendere in giro»

0
324

Una tappa impreziosita dalla frizzante simpatia del comico Alessio Giannone, in arte “Pinuccio” il faccendiere: “Mi sembrava strano che in Italia cambiasse qualcosa” ha detto “Pinuccio” facendo irruzione sul palco a proposito della non chiusura delle Province.

Accompagnato dal Sindaco di Margherita di Savoia Paolo Marrano e dal Consigliere provinciale margheritano Bernardo Lodispoto, il Presidente Francesco Ventola ha illustrato il lavoro svolto, in cinque anni, dalla Provincia per la comunità di Margherita di Savoia.

A cominciare dagli interventi in materia di lavori pubblici ed infrastrutture: dall’aggiudicazione dei lavori di ammodernamento e allargamento del piano viabile della Strada Provinciale n.5 “Delle Saline” (per un importo di 5 milioni e 400mila euro) alla messa in sicurezza ed installazione dì barriere su tutte le strade provinciali rinvenenti dalla Provincia di Foggia (per le quali sono stati approvati i progetti definitivi, per un importo vicino al milione di euro). In materia di edilizia scolastica, poi, si è parlato dei prossimi lavori di ampliamento e soprelevazione dell’Istituto Alberghiero (3 milioni di euro), che grazie alla Provincia otterrà un impianto polivalente coperto nell’ambito del progetto “Io Gioco Legale”, e della riqualificazione degli impianti sportivi del Liceo “Moro”, che anche grazie all’impegno della Provincia ha attivato, lo scorso anno, il corso di “Chimica, Materiali e Biotecnologia”.

“Ben 250mila euro sono le somme ricadute, in materia di formazione professionale, in favore della Città di Margherita di Savoia – ha aggiunto il Presidente Ventola -. Città per la quale abbiamo poi lavorato parecchio anche in ambito ambientale (come dimostra il raggiungimento della bandiera blu), attivando il centro di raccolta per il recupero ed il riutilizzo degli olii esausti presso il supermercato Dok di Via Canusium, contribuendo d’estate agli interventi straordinari di pulizia delle spiagge e realizzando, qualche mese fa, una meravigliosa tre giorni di sensibilizzazione ambientale, rivolta a migliaia di ragazzi del territorio con testimonial d’eccezione Michele Placido”.

Carrellata anche delle iniziative all’insegna della promozione del territorio che hanno visto protagonista la Provincia. E che, nei riguardi di Margherita di Savoia, consistono nella tappa d’arrivo del Giro d’Italia 2013, nel sostegno alle manifestazioni sportive della compagine Asd Salinis di calcio a 5 e nel riconoscimento del marchio IGP in favore della cipolla bianca di Margherita, in collaborazione con l’Associazione Torre Pietra.

“Con l’iniziativa Provincia Amica – ha proseguito il Presidente Ventola – abbiamo istituito a Margherita di Savoia lo Sportello Professione Militare (ubicato nell’Urp provinciale al pianoterra di Palazzo di Città), cui possono rivolgersi i giovani interessati ad intraprendere la carriera militare, abbiamo erogato borse di studio da 2.500 euro per gli studenti margheritani meritevoli e con difficoltà economiche e borse lavoro da 3.000 euro per disoccupati o inoccupati di tutte le fasce d’età per sei mesi di tirocinio in aziende locali. Ben 52 famiglie di questa città hanno potuto usufruire della Carta Amica (150 euro al mese per sei mesi, per l’acquisto di beni di prima necessità), ed a tutti gli studenti diversamente abili margheritani abbiamo garantito, per cinque anni, il servizio di assistenza specialistica con educatori professionali ed il servizio di trasporto gratuito casa-scuola. I cittadini di Margherita di Savoia ricordavano qualcosa del genere prima di questi cinque anni?”.

Presentato, infine, il video promozionale realizzato dalla Provincia per la città di Margherita di Savoia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here