Maltempo e danni all’agricoltura, Provincia Bat chiede stato di calamità a Regione Puglia

0
162

«Tra i mesi di maggio e giugno il nostro territorio è stato interessato da violenti eventi meteorici, con forti grandinate e piogge torrenziali che hanno causato enormi danni alle colture olivicole, viticole, ortofrutticole e cerealicole, insistenti in particolare in agro di Spinazzola, Minervino Murge, Canosa di Puglia ed Andria – ha affermato l’Assessore Roccotelli -. Dopo aver chiesto ai comuni interessati informazioni dettagliate sui danni subiti, auspichiamo che la Regione attivi ogni utile iniziativa perché si dichiari lo stato di calamità per. Il nostro territorio, come risaputo, vanta un’economia fortemente basata sull’agricoltura, ma gli agricoltori necessitano, oggi più che mai, di sforzi ed impegni da parte delle istituzioni che li rappresentano. La confusione generata dagli avvisi di pagamento emessi dal Consorzio di Bonifica “Terre d’Apulia” non ha certamente contribuito a migliorare una situazione sempre più complicata, mentre il riconoscimento dello stato di calamità sarebbe una soluzione necessaria per alleviare la drammaticità del momento».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here