Incendi boschivi, squadra AIB Vigili del Fuoco “dirottata”: dalla Bat a Putignano

0
120

“Le pressioni della Funzione Pubblica CGIL Barletta-Andria-Trani verso la Regione Puglia hanno visto assegnare quest’anno, nell’ambito della convenzione AIB 2014 sottoscritta tra la Regione Puglia e la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco, una squadra AIB in più per il periodo 1° luglio – 31 agosto al Comando Provinciale di Bari e destinata al distaccamento dei VVF di Barletta.

Tant’è che la Regione Puglia, con l’intervento diretto dell’Assessore Regionale alla Protezione Civile Guglielmo Minervini, inseriva nel prospetto di presentazione ai comuni della campagna “Rischio Incendi Boschivi e di Interfaccia 2014” la presenza della squadra A.I.B. 2014 nella provincia Barletta-Andria-Trani. Previsione giustificata dal fatto che gli interventi nella provincia del 2013 sono stati ben 463 e veniva indicato il Comune di Andria tra i comuni regionali con maggior pericolosità incendi”.

Una previsione che, tuttavia, sarebbe stata disattesa: “Il Comandante Provinciale, con un evidente colpo di mano, invero, assegnava la squadra prevista a Barletta al distaccamento di Putignano”. Il nostro territorio, pertanto, verrà coperto solo dalla squadra antincendio boschiva più vicina, ossia quella di Corato.

“La Funzione Pubblica CGIL B.A.T. ha sollevato la questione alla Regione Puglia, al Prefetto ed al Direttore Regionale VVF, oltre che al Comando Provinciale di Bari, e non si stancherà di denunciare i soprusi che i Vigili del Fuoco di Barletta continuano a ricevere dal Comando Provinciale di Bari, a cominciare dallo stato di degrado e di insicurezza in cui versa la Caserma”.

 

 

 

p. il Coordinamento VVF                                              Il Segretario Generale

Giuseppe Rizzi                                                             Luigi Marzano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here