Canosa di Puglia, sciopero Ecolife. Sindaco La Salvia: «Vicini ai lavoratori»

0
159

 “Grande è la preoccupazione per le sorti dei dipendenti della Ecolife – ha dichiarato il sindaco Ernesto La Salvia -. Una quindicina di operai, la metà circa della forza lavoro, tutti assunti a tempo indeterminato, nel corso della manifestazione che si è svolta dinnanzi al Comune, dichiaravano di non aver ricevuto le ultime tre mensilità. Gli uffici comunali hanno in realtà provveduto a finanziare l’Aro2, società che gestisce il contratto d’appalto, che a sua volta dovrebbe girare le somme ad Ecolife, e quest’ultima ai suoi dipendenti. Tali finanziamenti comunali, invece, non sono stati versati tempestivamente ai dipendenti, ma con ritardo.

Ci auguriamo, quindi, che per il bene dei dipendenti dell’azienda e per assicurare che il servizio di nettezza urbana della nostra città funzioni, al tempestivo rispetto dei tempi di pagamento del Comune corrisponda sempre anche quello dell’Aro2 – Ecolife.

Per fortuna, così come previsto dalle sigle sindacali, gli operai oggi son tornati a lavoro, garantendo quindi il proprio servizio alla città. Assicuriamo agli scioperanti, così come accertato dagli stessi sindacalisti, tra cui Luigi Marzano, presente alla manifestazione, che il Comune è sempre vicino ai lavoratori per chiarire ogni vicenda”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here