Barletta, delibere di Giunta: Polo sicurezza e legalità, immobili confiscati e feste patronali

0
152

Istituzione del “polo della sicurezza e della legalità” nell’ex sede distaccata del Tribunale

E’ stata confermata la volontà di mantenere nella città di Barletta un presidio giudiziario con la costituzione di un “polo della sicurezza e della legalità” presso l’immobile comunale che ospitava la sezione distaccata del Tribunale di Trani soppressa nel 2012 dal decreto sulla nuova organizzazione dei Tribunali. Nella struttura sarà collocato l’ufficio del giudice di pace, della cui organizzazione il Comune si farà carico, eventuali altri uffici giudiziari e il Comando di Polizia Municipale. Si dà così seguito a quanto indicato dal Decreto Ministeriale dello scorso 7 marzo che consente la prosecuzione della specifica attività del Giudice di pace nell’ufficio di Barletta, accollando al Comune le spese di funzionamento e del personale amministrativo. Una parte del personale amministrativo del Comune, specificatamente individuato attraverso una apposita selezione, sarà avviato alla fase formativa per assumere le previste mansioni di supporto all’attività giurisdizionale. La destinazione dell’immobile sarà completata con il trasferimento della Polizia Municipale.

 

Regolamento comunale per la concessione in uso di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata

La Giunta ha approvato lo schema del Regolamento comunale per la concessione in uso dei beni immobili confiscati alla criminalità organizzata trasferiti al patrimonio del Comune per finalità istituzionali o sociali. Il regolamento, che sarà sottoposto  alla valutazione del Consiglio Comunale, intende disciplinare la concessione in uso dei beni confiscati incoraggiando e sostenendo l’utilizzo degli stessi secondo le disposizioni previste dalle norme.

Feste patronali 2014

E’ stato deciso di sostenere il programma della festa patronale nelle giornate del 12, 13 e 14 luglio 2014 , con la concessione di una somma pari a € 45.330, destinata a far fronte alle spese relative ai servizi ritenuti più qualificanti e irrinunciabili. E’ stata inoltre prenotata la somma complessiva di € 10.000 per assicurare, come lo scorso anno, il servizio di installazione e funzionamento delle luminarie in occasione delle feste di Santa Lucia e San Ruggiero, oltre ai fuochi pirotecnici in occasione del Santo Patrono. Si è dovuto tenere conto che nel 2012 per varie circostanze non è stato possibile determinare alcun sostengo al Comitato Feste Patronali che si è trovato quindi nella condizione di dover onorare i debiti con minori possibilità finanziarie per le celebrazioni dell’anno in corso. Si intende così contribuire alla valorizzazione delle tradizioni e del patrimonio religioso della città.

Lavori di manutenzione impianti a rete di fogna bianca

Sono stati autorizzati interventi di manutenzione delle reti idriche urbane di fogna bianca di proprietà comunale, con particolare riferimento ai terminali con recapito a mare, per un importo di 26.918, 91 euro utilizzando le economie conseguite con l’aggiudicazione di una gara nello stesso settore.

Contributi per le spese di trasporto studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado,  anno scolastico 2013/2014

La Giunta ha stabilito, in base ai criteri regionali, gli importi standard per la concessione di contributi per il trasporto scolastico urbano ed extraurbano a favore degli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado residenti a Barletta con un aumento del 30% del beneficio. Nello specifico, 130 euro per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado (195 euro per gli studenti con disabilità) e 195 euro per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado (260 euro per gli studenti con disabilità).

 

Progetto “La donazione degli organi come tratto identitario: una scelta in Comune

L’Amministrazione ha aderito al Progetto “La donazione degli organi come tratto identitario: una scelta in Comune” che prevede la possibilità, al momento del rilascio della Carta d’Identità o del suo rinnovo, di inserire il proprio consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti in caso di morte, nel rispetto delle regole a tutela della privacy. Il dato relativo alla dichiarazione di volontà sarà acquisito telematicamente dal Sistema Informativo Trapianti.

 

Campagna internazionale per il diritto alla pace

L’Amministrazione sostiene l’iniziativa del Consiglio Diritti Umani delle Nazioni Unite tesa a riconoscere la pace quale diritto umano fondamentale della persona e dei popoli impegnandosi a partecipare attivamente alla Campagna internazionale  per il riconoscimento del diritto umano alla pace promossa dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, dal Centro di Ateneo per i Diritti Umani e dalla Cattedra Unesco Diritti Umani, Democrazia e Pace dell’Università di Padova e dalla Rete della Perugia-Assisi.

 

Concessione in locazione al Patto Territoriale Nord Barese Ofantino dell’immobile al piano primo dell’ex Convento San Domenico

La Giunta ha espresso il proprio assenso alla concessione in locazione al Patto Territoriale Nord Barese Ofantino di locali, precedentemente utilizzati dal Parco Letterario, nell’immobile  al piano primo dell’ex Convento San Domenico con accesso da Corso Giuseppe Garibaldi.

R-evolution Summer Festival 2014

E’ stato concesso l’utilizzo di alcuni spazi del Castello per la realizzazione della manifestazione “R-evolution Summer Festival 2014” programmata dal FIOF (Fondo Internazionale Orvieto Fotografia) per il prossimo luglio.

 

Transazione giudizio eredi sig. Domenico Languino

E’ stata autorizzata, in sede di indirizzo, l’accettazione della proposta di transazione del giudizio promosso dal sig. Languino Domenico contro il Comune di Barletta, da ripartirsi al 50% con Telecom, stabilendo a definizione, saldo e stralcio di qualsiasi pretesa per la propria parte la somma onnicomprensiva di 6.500 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here