Bisceglie, il sindaco Spina ordina rimozione di 375 impianti pubblicitari abusivi

0
190
 La Polizia Municipale dovrà inoltre condurre ogni opportuna indagine per identificare gli autori delle installazioni abusive e determinare il periodo temporale per cui tali installazioni si siano protratte, al fine di contestare ai trasgressori le violazioni previste dal Codice della Strada. Infine, la Ripartizione Attività Produttive Ambiente Igiene e Sanità darà corso, sulla scorta degli accertamenti operati dalla Polizia Municipale, al recupero delle somme spettanti all’Ente comunale con riferimento al periodo per cui è stata esercitata l’attività pubblicitaria senza autorizzazione, nonché delle spese quantificate dalla Ripartizione Tecnica per la rimozione coatta degli impianti pubblicitari abusivi.
Dagli accertamenti effettuati è emerso che gli impianti pubblicitari privi di autorizzazione e abusivi installati sul territorio comunale sono 375. “Ho disposto la rimozione di questa selva di paline, insegne e altri impianti pubblicitari abusivi su aree pubbliche che deturpano il decoro urbano e non solo, essi rappresentano anche un pericolo per la
circolazione sia veicolare che pedonale ed infine chi li ha installati ha procurato un danno economico al Comune non versando le somme previste per esercitare un’attività pubblicitaria tra l’altro non autorizzata. Nei prossimi giorni ripuliamo Bisceglie dai danni di questa diffusa pratica illegale” ha dichiarato il Sindaco Spina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here