Bisceglie, corteo di solidarietà per i bimbi maltrattati dell’asilo “Carrara Gioia”

0
205

E’ stata una marcia spontanea di tantissimi genitori degli alunni del Terzo Circolo, e di tutte le altre scuole cittadine, che con compostezza e con tantissimi striscioni ha voluto sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sicurezza dei bambini nelle scuole e le istituzioni per l’installazione di telecamere nelle scuole.

Anche il Presidente Antonio Speranza e la Vice Presidente dott.ssa Giancarla De Feudis  dell’Osservatorio nazionale Centro Studi e Ricerche sulle violenze psicologiche “Duchessa Lucrezia Borgia” di Bisceglie hanno voluto esprimere il proprio sdegno  per la terribile vicenda accaduta nella scuola materna “Carrara Gioia” del 3° C.D. in Bisceglie.

“Abbiamo sentito il bisogno di partecipare  al corteo cittadino di solidarietà ai bambini e alle relative famiglie vittime di  maltrattamenti sugli alunni”, dichiarano. Tra le autorità presenti il  Sindaco Francesco Spina, il vice sindaco Vittorio Fata, l’assessora alla Pubblica istruzione Vittoria Sasso.

L’Osservatorio ricorda alla cittadinanza di Bisceglie che si attiene al Piano nazionale di sensibilizzazione e prevenzione della violenza di genere nel Quadro Concettuale ed Assi di Intervento nella Rete Nazionale del Dipartimento per le Pari Opportunità essendo un Organizzazione tendente a tutelare la dignità Umana contro la violenza psicologica.
“Questa Presidenza, inoltre, comunica che seguirà al piu’ presto le linee guida dei Protocolli d’Intesa tra il Ministero per le Pari Opportunità e i vari Ministeri tra cui quello della Pubblica Istruzione per una Campagna di prevenzione e sensibilizzazione su questo triste e attuale fenomeno della violenza in tutti i settori e in particolar modo in quelli scolastici”.
Fonte: comunicato stampa CAV

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here