Barletta, Villa Bonelli attende ancora i lavori di riparazione del tetto: la denuncia del Comitato

0
682

“Solo la notte scorsa un’intensa pioggia si è abbattuta sulla nostra città con la caduta anche di fulmini. Quanta acqua è entrata ancora una volta nella palazzina storica ricca di affreschi?- scrive Maldari-Ricordiamo all’amministrazione comunale che è stato un fulmine nel maggio scorso a far crollare una parte del tetto e che sulla restante parte sono presenti parafulmini privi del loro impianto di messa a terra, aspettiamoci quindi che in un prossimo temporale un fulmine dia il colpo di grazia all’edificio ottocentesco”.

Prosegue la nota: “Sicuramente il dialogo instauratosi con l’amministrazione Cascella era partito con il verso giusto come segnalato anche in un precedente comunicato dello scorso gennaio, ma ora tutto tace. Non è possibile che dal 31/12/2013, giorno in cui la giunta comunale ha stanziato 60 mila euro per i lavori di ripristino del tetto, nulla si sia ancora mosso.

Ci auguriamo che i lavori possano partire a breve aspettiamo inoltre, una risposta per la realizzazione di un convegno avente come tema la storia di Villa Bonelli supportata anche da immagini inedite realizzate all’interno della palazzina storica nel 2008 dalla dott.ssa Angela Demartino”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here