A San Ferdinando di Puglia si inaugura lo Sportello d’ascolto “Cecilia Onlus”

1
205

Gli Sportelli, che rientrano nel progetto “Nontiscordardimé” avviato nel novembre 2013, dispongono di un équipe multidisciplinare composta da avvocati, psicologi, medici, assistenti sociali, educatori, ecc. che saranno a disposizione degli utenti per accogliere, in un luogo protetto e riservato per la privacy, i loro bisogni e si occuperanno nello specifico di assistenza al singolo, alla coppia ed alla famiglia; tutela del minore; attività di mediazione familiare; assistenza alle donne al fine di tutelarne i diritti; sostegno, assistenza e tutela alle vittime di stalking e violenza domestica; sostegno, assistenza e consulenza in materia di affido; gruppi di aiuto.

Lo Sportello d’Ascolto di San Ferdinando di Puglia sarà aperto ogni martedì dalle ore 17.00 alle 19.00 presso la Parrocchia San Ferdinando Re e su appuntamento al 324.5950211. Lo Sportello garantisce assoluto ANONIMATO, GRATUITA’ E RISERVATEZZA.

Obiettivo del progetto è quello di offrire un punto di ascolto, di sostegno ed assistenza ai cittadini che spesso hanno timore o vergogna di recarsi dagli addetti ai lavori per chiedere semplicemente un aiuto e tutelare i propri diritti. Molto spesso nella società globalizzata di oggi, sempre più frenetica, manca il semplice ascolto di una persona; il semplice consiglio di qualcuno che possa dare un indirizzo, delle linee guide al fine di superare i problemi che si insinuano nelle vite quotidiane di ognuno.

Per riuscire nell’intento del progetto ed offrire un servizio efficiente al territorio, l’Associazione, chiede e vuole realizzare interventi di rete con tutti gli Enti ed Associazioni presenti sul territorio. Perché solamente la collaborazione e l’aiuto reciproco può consentire di rispondere fattivamente ai bisogni dei cittadini.

E a tal fine all’inaugurazione dello Sportello saranno presenti: l’Assessore Regionale al Welfare, dott.ssa Elena Gentile; il Consigliere Regionale, dott. Franco Pastore; il Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, dott. Francesco Ventola; il Sindaco di San Ferdinando di Puglia, dott. Michele Lamacchia; il Vice-sindaco, dott.ssa Arianna Camporeale; Mons. Domenico Marrone, Presbitero dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie e Nazareth, Arciprete parroco della Chiesa Madre ( San Ferdinando Re) in S. Ferdinando di P. Al quale va un caloroso ringraziamento per aver da subito accolto l’iniziativa e deciso di collaborare.

 

Fonte: Comunicato stampa dell’Associazione “Cecilia Onlus”.

1 COMMENTO

  1. QUELLO CHE DOVREBBE FARE IL COMUNE
    LO FARETE VOI?
    Spero che sia così
    proveremo a vedere
    ma letto i soggetti che conosco e tastati già
    poche speranze ci saranno x i cittadini ______________-
    ma come si dice in certi casi…..MAI DIRE MAI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here