Margherita di Savoia, incontro Pd su acque e depuratore: urgenti ampliamenti strutturali

0
236

Una questione che non può lasciare indifferente la cittadina del sale, visto che le scorse stagioni balneari (fulcro dell’economia locale) sono state turbate dalla situazione dei mari; inoltre, essendo Margherita di Savoia anche un centro termale e un territorio noto per la coltura di patate e cipolle, la questione tocca anche l’economia del benessere e dell’agricoltura.

Come spiega Antonella Cusmai (unico rappresentate del Comune, anche se facente parte  dell’opposizione) tale conferenza è nata da una lettera che l’Acquedotto pugliese ha fatto recapitare al Palazzo di Città in merito alla situazione depuratore, essendo infatti Margherita  al centro di un importante sovvenzionamento europeo (quasi 1,5 milioni di euro) per implementare l’efficienza del depuratore acquifero.

La stessa Cusmai ha sottolineato come l’economia locale non possa prescindere dall’acqua, essendo la città bagnata sia dal fiume Ofanto che dal mare Adriatico, nonché immersa nei bacini per la raccolta del sale e non ultimo l’acqua termale.

Come spiega più approfonditamente Ruggiero Mennea, consigliere regionale PD, bisogna investire sul territorio per prevenire il rischio di instabilità naturali e costruire un ciclo di recupero per le acque reflue.

A chiudere l’evento è intervenuto l’ingegnere Andrea Zotti, dirigente dell’ufficio di servizio e tutela delle acque, sottolineando che l’impianto di Margherita di Savoia è piuttosto datato, sproporzionato per l’utenza attestata (quasi 600 ettari); malgrado ciò, l’impianto della città del sale è uno dei pochi della Puglia ad avere avuto dei risultati produttivi nell’anno 2013. Tuttavia, urgono degli ampliamenti strutturali, soprattutto per la questione dello scarico di acqua pluviale che renderebbe malfunzionanti i depuratori se non messi quanto prima a norma.

La cittadinanza di Margherita di Savoia spera che la questione depuratore si possa concludere il prima possibile per tornare a vivere una vera estate margheritana.

 

Daniele Riefolo

[nggallery id=910]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here