Canosa di Puglia, al via il tour per il bando regionale “N.I.D.I.” fare impresa

0
192

Il ciclo di workshop di “Non Solo Nidi: Fare Impresa oggi in Puglia” prevede, oltre all’incontro di domani a Canosa di Puglia, anche appuntamenti a Trani (giovedì 3 aprile alle 16.30 presso l’auditorium della sede della Provincia in Viale De Gemmis 42/44), Barletta (martedì 8 aprile alle 16.30 presso l’hub di Bat’s Move in Viale Marconi 46),       Andria (giovedì 10 aprile alle 16.30 presso il Chiostro San Francesco), Bisceglie (martedì 15 aprile alle 16.30 presso l’auditorium dell’Istituto “Dell’Olio” in Via Giuliani 10) e Margherita di Savoia (martedì 22 aprile alle 16.30 Sala Consiliare).

A breve verranno calendarizzati ulteriori incontri nei restanti comuni della Provincia.

L’Avviso “Nidi” della Regione Puglia è indirizzato a giovani, donne, disoccupati e precari che intendono avviare una nuova impresa, oppure l’hanno già costituita da meno di 6 mesi ed è inattiva, con un contributo a fondo perduto ed un prestito rimborsabile.

All’incontro di domani a Canosa di Puglia interverranno il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Francesco Ventola, l’Assessore provinciale alle Politiche Attive del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione, Giovanni Patruno, i referenti dello Sportello Impresa, dello Sportello Europa e del Servizio Accounting della Provincia, oltre all’esperta in imprenditoria femminile Cristina Allegretti.

Si ricorda inoltre che la Provincia ha istituito il Centro Servizi per le Imprese, con la finalità di informare i cittadini sui diversi strumenti a disposizione per avviare un’impresa o iniziative di auto impiego, accedere al credito agevolato ed a migliorare la competitività aziendale.

Presso lo Sportello per le Imprese, attivo nella sede dell’Assessorato provinciale alle Politiche del Lavoro, in Viale De Gemmis 42/44 a Trani, ed operativo tutti i giorni lavorativi dalle ore 10.00 alle ore 13.00, sarà inoltre possibile ricevere ulteriori informazioni in merito al bando “Nidi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here