Barletta, stadio “Puttilli”: divieto di vendere bevande durante le partite di calcio

0
166

Il provvedimento si è reso necessario per prevenire concrete occasioni di violenza o atti vandalici a garanzia dell’incolumità pubblica e della sicurezza urbana, a seguito della segnalazione da parte delle autorità di pubblica sicurezza di ripetuti episodi di aggressione di tifosi di squadre di calcio durante il campionato C1 Lega Pro verificatisi davanti ad alcuni esercizi dell’area intorno allo stadio.

“Anche questo provvedimento – ha dichiarato il Sindaco al Presidente e ai dirigenti del Barletta Calcio in occasione della firma della convenzione per l’autogestione dello stadio – contribuisce a far emergere i più autentici valori sportivi, contrastando i comportamenti incivili e valorizzando quelli leali e rispettosi delle regole in cui si riconoscono tifosi e i cittadini più consapevoli “.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here