Andria, Centro d’aiuto per gestanti e mamme in difficoltà: appello per sostegno

0
189

Il Centro si avvale della collaborazione di volontari di diversa età e formazione, che mettono a disposizione il proprio tempo per fornire un supporto psicologico e materiale alle mamme in difficoltà. Un team di esperte nell’ambito dell’educazione e dell’assistenza sociale e sanitaria  gestisce lo Sportello informativo e di ascolto, stabilendo attraverso un colloquio conoscitivo la tipologia di intervento più appropriata e attestando le reali condizioni di disagio delle utenti. Per accedere al servizio distribuzione è necessario un ISEE non superiore ai 5.000 euro.

Al momento, i beni maggiormente richiesti sono generi alimentari per neonati (pappe, omogeneizzati,ecc.) ma anche prodotti per l’igiene del bambino e vestiario, ma sono in aumento anche le richieste relative ad elementi di arredo, come culle, passeggini; pertanto, chiunque sia in possesso di abbigliamento per neonati (0-12 mesi) e materiale per la cura del bambino, potrà metterlo a disposizione del Centro: il materiale sarà accuratamente controllato e selezionato, per poi essere offerto alle richiedenti.

É inoltre disponibile un servizio di ascolto telefonico 348 04 59 717 “Pronto SOS Mamma” attivo 24 ore su 24, al quale potranno rivolgersi donne anche in forma anonima per chiedere aiuto e sostegno psicologico a fronte di una gravidanza inattesa e indesiderata. Il Centro, vincitore del concorso Orizzonti solidali bandito dalla Fondazione Megamark, è promosso dalla onlus Comitato Progetto Uomo, da anni impegnata nella tutela della vita e della famiglia.

É possibile sostenere l’Associazione e dunque il Centro d’Aiuto attraverso il 5 x mille: basta firmare nel primo riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art.10, c. l, lett. a), del D.Lgs. n. 460 del 1997” e inserire il codice fiscale del Comitato Progetto Uomo: 92 04 07 007 23.

Un piccolo gesto può dare un prezioso contributo a questa importante iniziativa. Si ricorda che il Centro d’aiuto è aperto tutti i giovedì dalle ore 9,30 alle ore 11,30 presso la Parrocchia Cuore Immacolato di Maria in via Cinzio Violante (ex via Paganini).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here