Puglia Imperiale, politiche del turismo: «Basta immobilismo, necessario fare rete»

0
98

Al termine della riunione è emersa la volontà di convocare con la massima urgenza un’incontro con tutti i Sindaci dei Comuni del Patto Territoriale nord barese-ofantino e il Presidente della Provincia BAT, possibilmente esteso anche agli operatori turistici del territorio, per discutere apertamente l’orientamento che le Amministrazioni locali intendono assumere in merito alle attività di promozione turistica congiunta, e al ruolo dell’Agenzia Puglia Imperiale Turismo all’interno del Sistema Turistico Locale.

Vista l’importanza della valorizzazione dei beni culturali e ambientali e del turismo per lo sviluppo economico e occupazionale del nostro territorio, Marcovecchio chiede “un impegno serio e concreto, affinché si possa velocemente superare la situazione di stallo operativo e di frammentazione venutasi a creare nelle politiche di promozione turistica, assumendosi ciascuno per il proprio ruolo la responsabilità di ridare nuovo slancio alla positiva esperienza di Puglia Imperiale, ancora oggi spesso indicata come esemplare in molti territori in tutt’Italia, e riconosciuta anche dalla Regione Puglia come virtuoso esempio di cooperazione territoriale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here