Provincia Bat, avviso pubblico “Percorsi formativi per lavoro donne in condizione di disagio”

0
248

Sei, complessivamente, le azioni previste:

 1. Azioni di qualificazione e sostegno ai disoccupati di lunga durata, ai lavoratori in CIGS e in mobilità, per l’inserimento e il reinserimento lavorativo. Destinato a lavoratori con ammortizzatori, in mobilità o che hanno cessato un’attività imprenditoriale senza sostegno al reddito, disoccupati di lunga durata (già in possesso della Dichiarazione di Immediata Disponibilità) iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego della Provincia. L’importo di finanziamento dell’azione ammonta a 540mila euro.

2. Servizi integrati (accompagnamento, formazione, incentivi) per lo sviluppo ed il supporto ad interventi di riequilibrio delle opportunità di ingresso nella vita attiva (inclusione sociale giovanile e lavoro giovanile), anche mediante azioni di sostegno alla cooperazione giovanile, specie nelle periferie urbani. Sono destinatari giovani inoccupati e disoccupati fino a 34 anni, iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego della Provincia. Importo: 405mila euro.

3. Azioni di sostegno alla riqualificazione professionale delle persone con basso titolo di studio, finalizzata all’acquisizione di un livello minimo di competenze per agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro. Sono destinatari inoccupati e disoccupati con basso titolo di studio (non superiore al diploma di scuola secondaria di primo grado) iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego della Provincia. Importo: 270mila euro.

4. Azioni integrate per l’adattamento delle competenze delle persone con più di 45 anni alle esigenze del sistema produttivo e per consentire la loro permanenza attiva sul mercato del lavoro. Sono destinatari disoccupati over 45 anni che intendano riqualificare le competenze di cui sono in possesso, iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego della Provincia (già in possesso della Dichiarazione di Immediata Disponibilità). Importo complessivo: 135mila euro.

5. Azioni per promuovere la crescita di nuova imprenditorialità basata su un uso estensivo delle tecnologie ICT. Sono destinatari disoccupati già in possesso della Dichiarazione di Immediata Disponibilità in possesso di diploma o laurea, iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego, residenti nella Provincia. Importo: 270mila euro.

6. Interventi per la promozione della partecipazione femminile al mercato del lavoro, destinati a donne disoccupate (già in possesso della Dichiarazione di Immediata Disponibilità) iscritte nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego, residenti nella Provincia. Importo: 550mila euro.

L’avviso prevede il finanziamento di proposte progettuali per la realizzazione di percorsi di formazione professionale riferiti alle figure professionali del Repertorio Regionale delle Figure Professionali e finalizzati al rilascio di Qualifica.

Il numero massimo di allievi partecipanti al singolo corso di formazione è di 15 unità.

Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è fissato per le ore 12:00 di lunedì 10 marzo 2014.

Per consultare e scaricare l’avviso e la relativa modulistica, si rimanda alla sezione “Bandi” del sito della Provincia, all’indirizzo www.provincia.bt.it.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi presso il Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione della Provincia, in Viale De Gemmis 42/44 a Trani opporre contattare telefonicamente il numero 0883.1978511 o inviare una mail all’indirizzoformazione.professionale@provincia.bt.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here