Margherita di Savoia, verso il marchio IGP della cipolla bianca: incontro in Comune

0
184

Si tratta, infatti, di una riunione di pubblico accertamento, dopo che il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha ricevuto l’istanza di riconoscimento nella categoria I.G.P. della denominazione “Cipolla Bianca di Margherita”, da parte dell’Associazione Torre Pietra di Margherita, con il coinvolgimento della Provincia di Barletta – Andria – Trani.

Nel corso dell’incontro sarà data lettura della proposta di disciplinare di produzione della I.G.P. “Cipolla Bianca di Margherita”, così da permettere al Ministero di verificare la rispondenza della disciplina proposta ai metodi leali e costanti previsti dal Regolamento n. 1151/2012 dell’Unione Europea.

Il programma della giornata prevede alla ore 9.45 il saluto dell’Assessore alle Politiche Agricole della Regione Puglia Fabrizio Nardoni; seguiranno quelli dei Sindaci di Margherita di Savoia (Paolo Marrano), Zapponeta (Giovanni Riontino) e Manfredonia (Angelo Riccardi) e del Presidente del Gal Daunofantino Michele D’Errico.

In seguito, i funzionari del Ministero delle Politiche Agricole e della Regione Puglia leggeranno il Disciplinare ed apporteranno eventuali modifiche, sulla base delle richieste della comunità.

La chiusura dei lavori spetterà invece al Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani Francesco Ventola.

«La valorizzazione della cipolla bianca prodotta nei terreni agricoli di Margherita di Savoia, uno dei prodotti tipici del nostro territorio, è di notevole importanza per l’economia dell’intero comprensorio ofantino – afferma il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani Francesco Ventola -. Da tempo l’Associazione Torre Pietra di Margherita si batte per il riconoscimento del marchio I.G.P e la Provincia ha fortemente voluto sostenere questa iniziativa, che saprà dare un impulso maggiore al nostro tessuto agricolo».

Come si ricorderà, infatti, nel dicembre del 2013 la Provincia di Barletta – Andria – Trani e l’Associazione Torre Pietra siglarono un Protocollo d’Intesa per attuare ogni iniziativa utile per il riconoscimento del marchio di Indicazione Geografica Protetta alla cipolla bianca prodotta e lavorata nel territorio agricolo margheritano.

«Finalmente siamo quasi arrivati al traguardo finale – ha concluso il Presidente Ventola -: l’incontro di venerdì è in questo senso una tappa decisiva».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here