Borse di studio Provincia Bat, Sel Andria a Ventola: «In attesa di fatti dopo le parole»

0
92

“La contesa ha avuto un punto di evoluzione a dicembre, quando la Provincia Bat ha diffuso e presentato, seppure in bozza, il Progetto Provincia Amica e recentemente, con la pubblicazione del bando relativo all’erogazione di borse di studio per studenti idonei non beneficiari iscritti ad università.

Nello specifico però, il punto di conflitto, ha riguardato una misura, diciamo, “restrittiva” che escludeva di fatto gli studenti della Provincia Bat che fossero stati iscritti a corsi di studio delle Facoltà di Giurisprudenza ed Economia attivati presso la “qualsiasi università presente sul territorio provinciale”: la Lum.

Nel pomeriggio sulla pagina social del Presidente Francesco Ventola è apparsa, in chiusura di un post esplicativo la questione, la seguente notizia: “alla luce dell’avvenuta scadenza dei termini per il bando rivolto agli studenti Lum, stiamo valutando la possibilità di riconoscere il beneficio della borsa di studio anche per gli studenti che frequentano i corsi di Laurea in Giurisprudenza ed Economia in tutte le altre Facoltà d’Italia.”

Attediamo quindi, a questo punto, che alle parole seguano precisi impegni (cui dedicheremo la nostra massima attenzione e vigilanza in ogni livello istituzionale e amministrativo in cui siamo presenti) e che si ridiscuta il punto del bando che crea un discrimine, di fatto, tra studenti iscritti ad Università diverse da quella con sede di tutorato nella nostra Provincia”, concludono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here