Bisceglie, Spina: «Con me sindaco, nessun inceneritore in città»

0
98

Il Presidente Ventola ha così inviato una nota di richiesta al Sindaco Spina, che ha declinato l’invito “non ritenendo di poter aderire alla richiesta di approfondimento sul tema”.

“Nonostante l’amicizia e i buoni rapporti istituzionali che mi legano al Presidente della Provincia Francesco Ventola, nell’interesse supremo del rispetto della volontà unanime espressa dal consiglio comunale di Bisceglie, e al fine di evitare strumentalizzazioni o atteggiamenti ambigui da parte di
chicchessia, ho inteso immediatamente ribadire con fermezza che a Bisceglie, fino a quando il sottoscritto sarà sindaco, non si realizzeranno inceneritori, bruciatori e altri impianti similari”, ha dichiarato il Sindaco Francesco Spina.

“Da sette anni siamo impegnati a monitorare l’aria della città e a garantire la salute dei cittadini biscegliesi e, nel 2012, su mia specifica richiesta, l’Arpa Puglia ha accertato il perfetto stato della salubrità dell’aria con un accurato monitoraggio attraverso installazioni di centraline di rilevazione a
spese del Comune di Bisceglie”, ha ricordato il primo cittadino.

“Questo patrimonio di salubrità non può essere messo in discussione attraverso l’installazione di impianti che sono comunque destinati ad immettere sostanze non naturali nell’aria della nostra città”, ha concluso il Sindaco di Bisceglie, Francesco Spina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here