Bisceglie, 50 mila euro in Bilancio per le chiese

0
109

Per la prima volta nel bilancio 2014, l’Amministrazione Comunale ha inteso riconoscere un contributo specifico che si somma al 7% degli oneri di urbanizzazione secondaria che viene già destinato alla Arcidiocesi per eseguire sulle chiese biscegliesi opere di straordinaria manutenzione, di restauro e risanamento conservativo, di ampliamento ovvero per opere di nuova realizzazione. “Tale ulteriore finanziamento a favore degli edifici di culto cittadini rappresenta un segno tangibile di attenzione della nostra Amministrazione alla tutela del patrimonio storico architettonico religioso ma soprattutto un riconoscimento dell’azione determinante che la Chiesa locale svolge per la diffusione di valori positivi e di sostegno ai bisogni spirituali e materiali della nostra comunità”, ha dichiarato il sindaco Francesco Spina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here