Scuole Provincia Bat, progetto sulla green economy “Nei limiti di un solo pianeta”

0
123

Il Progetto Territoriale Istruzione rappresenta parte integrante di IBat, l’innovativo Sistema Informativo Provinciale di cui la Provincia di Barletta – Andria – Trani si è dotata grazie all’Associazione Temporanea di Imprese SEPI S.p.A. di Canosa di Puglia, Consorzio Corum di Roma ed Esalab S.r.l. di Pesaro.

“Per un solo pianeta” conclude il percorso per gli studenti delle scuole secondarie, iniziato ad Ottobre 2012 con “Una Valigia di Energia” e proseguito nel 2014 con il progetto “Power House”.

Il percorso proposto per le scuole secondarie di secondo grado è finalizzato a promuovere un uso e consumo consapevole ed efficiente delle risorse. L’obiettivo che si intende perseguire è quello di sensibilizzare gli studenti sulla necessità di ridurre il fabbisogno di risorse naturali mostrando l’impatto ambientale e sociale di un consumo eccessivo e non sostenibile. Esempi e casi studio concreti sono utilizzati per favorire la comprensione delle problematiche e delle soluzioni proposte. La lezione-laboratorio tenuta da educatori ambientali, della durata di circa quattro ore, si terrà presso i singoli istituti scolastici coinvolti.

Le scuole della Provincia si sono già dimostrate molto sensibili ai temi ambientali e particolarmente interessate all’approfondimento dell’aspetto energetico, che inciderà sempre di più sullo sviluppo del Paese.

Il progetto “Nei limiti di un solo pianeta” rappresenta perciò l’opportunità per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente, diventando parte attiva del necessario cambiamento da attuare per far fronte alla crisi energetica ed essere preparati alle nuove sfide del futuro.

Il progetto “Per un solo Pianeta” è partito lunedì 13 gennaio 2014 presso l’Itc “Carafa” di Andria, e proseguirà negli istituti “Lotti” di Andria, Ite “Dell’Olio” di Bisceglie, Iiss “Garrone” ed Ite “Cassandro” di Barletta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here