Andria, nuovi incarichi dirigenziali a Palazzo di Città

0
166

Si tratta di:

dott.ssa Laura Liddo (tempo indeterminato): Affari Generali, Appalti, Contratti, Espropriazioni, Ufficio Casa, ad interim Gabinetto del Sindaco, Innovazione Tecnologica, Anagrafe e Servizi Demografici;

ing. Santola Quacquarelli (tempo indeterminato): Ambiente e Mobilità, ad interim Lavori Pubblici, Manutenzioni e Patrimonio;

dott.ssa Ottavia Matera (tempo indeterminato): Sviluppo Economico, Marketing Territoriale, ad interim Socio Sanitario;

dott.ssa Grazia Cialdella (tempo determinato): Risorse Finanziarie, ad interim Personale;

dott.ssa Rosalba Vario (tempo indeterminato):Osservatorio Sicurezza, ad interim Cultura, Pubblica Istruzione, Turismo e Sport;

ing. Felice Piscitelli (tempo determinato): Sportello Unico Edilizia, ad interim Ufficio di Piano, Pianificazione Strategica.

Tale provvedimento nasce a seguito dell’entrata a regime della legge n..44 del 2012 ed a seguito di interpretazioni restrittive di varie Corti dei Conti Regionali circa i limiti numerici degli incarichi dirigenziali a personale estraneo ai ruoli di dirigenza. L’Ente è ora obbligato, nel limite del 13 % delle complessive posizioni dirigenziali, ad attribuire un massimo di due incarichi dirigenziali a soggetti estranei ai ruoli di dirigenza.

Inoltre, stante la peculiarità disciplinata da specifiche norme di legge regionale e di regolamentazione interna, è stato disposto un provvedimento separato per quanto attiene alla responsabilità della gestione del Corpo di Polizia Municipale, affidata al dott. Riccardo Zingaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here