Andria, Movimento Consumatori denuncia: «Ancora inevasi dal Comune i bonus gas 2013»

0
194

“A maggior conferma di quanto esposto, diverse persone si sono messe in contatto con l’ente Sgate preposto per l’accredito dei bonus e spiacevolmente la risposta è stata che le domande non risultano mai inserite con il rischio di perdere il bonus per l’anno 2013″.

“La nostra associazione – afferma Mariella Inchingolo vicepresidente del Movimento Consumatori Andria – in rappresentanza degli utenti , si fa portavoce di questa spiacevole situazione e conoscendo le difficoltà del periodo che stiamo vivendo e sia pure.. le difficoltà economiche del nostro Comune, sostiene e ribadisce che l’accaduto è una ingiustificata azione a svantaggio dei cittadini. Questa opportunità prevista dallo Stato, viene così per motivi burocratici o ecomomici- afferma Inchingolo – a privare il cittadino di un diritto , che da alcuni anni è stato concesso alle famiglie italiane, per fronteggiare le difficoltà economiche di una fascia sempre più debole di consumatori.

Richiediamo la pronta risoluzione del problema, con un intervento immediato da parte del nostro Sindaco Giorgino, considerando che già più di due mesi fa avevamo richiamato la sua attenzione sull’accaduto e che riteniamo sia stato ignorato del tutto, viste le spiacevoli conseguenze che stiamo riscontrando”, conclude la nota.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here