Gioco d’azzardo, Camera approva odg Di Lello (Psi). Pastore: «Governo dimostri da che parte sta»

0
225

“Ora tocca al Governo, ora il governo italiano deve dimostrare il suo vero volto, le sue reali intenzioni, deve rispondere al Paese e ai cittadini. Dopo che la Camera ha accolto l’ordine del giorno dell’onorevole Marco Di Lello, Socialista, sul gioco d’azzardo e le ludopatie,  il governo è come un “re nudo””, dichiara Pastore.

“Il buon senso della politica, per una volta, ha messo con le spalle al muro lobby e interessi che col bene comune non c’entrano nulla. 

Non è più possibile che si mistifichi la realtà, non è più tollerabile che sia consentito, a scopo di lucro di pochi, che pensionati, studenti, disoccupati e casalinghe si giochino l’esistenza. E questo per quanto riguarda il gioco lecito, un capitolo a parte meriterebbe il gioco clandestino, serbatoio di criminalità e ogni sorta di attività illecite.

Eppure, nonostante ciò, fino a due giorni fa, non in una bisca, ma al Senato della Repubblica, ci hanno provato ancora, hanno tentato di aggiungere al danno la beffa. Contrasti il gioco d’azzardo? E io ti rovino, ti taglio i fondi, ti metto a stecchetto!

E no, questo non è possibile!

È vero, fino a ieri, a parte riportare su giornali e discutibili rubriche di gossip televisive storie di miseria, più per generare quel senso di morbosa commiserazione nel telespettatore, che fa sempre audience, che per fare informazione, nessuno parlava del fenomeno della ludopatie e del gioco di azzardo considerandolo nella sua complessità, come fenomeno sociale, economico, culturale e finanziario.

Oggi, ripeto, “il re è nudo” e il merito è di chi, come il Partito Socialista, nonostante sia forza di governo, ha detto chiaramente no e ha spiegato perché.

Noi siamo per la tutela dei diritti dei cittadini non degli interessi lobbistici di discutibili e opachi gruppi di potere, che col denaro succhiato agli italiani crede di poter controllare persino la politica del nostro Paese”, conclude la nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here