Bisceglie, borse lavoro per soggetti svantaggiati: al via le domande

0
168

Gli interessati potranno far pervenire la loro domanda di inserimento a mano, personalmente o a mezzo posta, indirizzandola in via della Repubblica 119, Bari, sede di Camassambiente, la società che attuerà i tirocini finanziati con le borse lavoro. La platea dei tirocinanti ammessi sarà comunicata alla Ripartizione dei Servizi Sociali del Comune di Bisceglie per le verifiche di competenza e per la presa in carico delle situazioni di disagio emerse.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi al numero verde 800379393.

“Auspico che le risorse ottenute dal Piano Sociale di Zona possano servire per far partecipare ai tirocini, nei vari turni previsti dalla Camassambiente per l’anno 2014, tutti i cittadini biscegliesi svantaggiati che abbiano i requisiti previsti dal regolamento C.E./2008. Come per la social card ho inteso favorire l’inclusione di tutti i biscegliesi aventi diritto, senza “selezioni” che possano costituire motivo di esclusione da questi percorsi di particolare valenza sociale. Una grande programmazione di sostegno sociale con social card, borse lavoro e misure di contrasto alla povertà che non ha soltanto finalità di assistenziale ma anche quella di una più diffusa utilità sociale: sostegno al commercio cittadino (con la social card) e di potenziamento dei servizi manutenzione e di igiene
urbana (con le borse lavoro)”, ha dichiarato il sindaco Francesco Spina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here