Barletta, delibere di Giunta: lavori Villa Bonelli, panchine Ponente, risparmio energetico illuminazione

0
174

Interventi di sistemazione viaria degli incroci di via Trani con Via Scuro e Via Misericordia

 

La Giunta, a seguito dell’apertura del sottopasso ferroviario di via Callano, ha approvato gli interventi di sistemazione viaria degli incroci di via Trani con Via Scuro e Via Misericordia, per superare gli attuali impedimenti alla sicurezza stradale e agevolare il transito delle autovetture e, in particolare, dei mezzi pesanti nel doppio senso di circolazione. Gli interventi, per i quali è già stato redatto lo studio di fattibilità con un costo complessivo di € 350.000, potranno agevolare nuovi progetti sul sistema viario e di collegamento tra le aree della città ancora divise dai passaggi a livello ferroviari.

La Giunta ha altresì deliberato un piano straordinario delle manutenzioni per la città consistente in:

Lavori di messa in sicurezza del tetto della palazzina di villa Bonelli

E’ stato approvato il progetto preliminare, che ha ricevuto il nullaosta della Soprintendenza  per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Puglia, dei lavori di messa in sicurezza del tetto della palazzina di villa Bonelli,  danneggiato e in parte crollato a seguito di un incendio nella notte tra il 22 e 23 maggio scorso, per un importo complessivo di € 60.000.

Intervento di manutenzione straordinaria dell’arredo urbano della litoranea di Ponente

La Giunta ha approvato il progetto preliminare per l’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria dell’arredo urbano consistente nella sostituzione delle panchine e nell’installazione di un corpo per i servizi igienico-sanitari lungo la litoranea di Ponente per un importo complessivo di € 120.000.

Interventi di risparmio energetico sulla pubblica illuminazione

E’ stato approvato il progetto preliminare relativo agli interventi di risparmio energetico della pubblica illuminazione e il quadro economico per un importo complessivo di € 200.000. Si provvede così alla sostituzione degli impianti di illuminazione pubblica con la nuova tecnologia LED, in grado di contenere l’inquinamento luminoso e i consumi di energia elettrica. Alcune delle strade interessate saranno via Vecchia Canosa, via Madonna della Croce, via dei Pini, Largo delle Palme, via Imbriani, via Torino e via Capua.

Lavori di manutenzione straordinarie delle strade interne

La Giunta ha approvato il progetto preliminare per l’appalto dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade interne (via Vittorio Veneto, via Guglielmo Marconi, Vico del Cardo, Via Bonaventura, via Regina Elena, via Parrilli, via Andria) per un importo complessivo di € 300.000.

Lavori di messa in sicurezza delle mura e di Via  Mura del  Carmine

E’ stato approvato il progetto preliminare dei lavori di messa in sicurezza delle mura storiche di Via Mura del  Carmine – 2° lotto per un importo complessivo di € 350.000. I lavori andranno così a completare il primo stralcio conclusosi con il recupero delle mura fino alla scuola “Dimiccoli”.

Lavori di manutenzione straordinaria della rete di fogna bianca

La Giunta ha approvato il progetto preliminare dei lavori di manutenzione straordinaria della rete di fogna bianca e di reti idrico-fognanti interessate da accertati malfunzionamenti. Nello specifico si interverrà sui tronchi presenti in prossimità della rotatoria tra via Padre Di Bari e via Palmitessa, lungo le vie Mura del Carmine, Pistergola, Ospedale dei Pellegrini, Regina Margherita, Regina Elena, piazza Marina, via Libertà. Inoltre è prevista la sostituzione di parte delle cunette stradali di via Trani. L’importo complessivo dei lavori è di € 248.000.

 

Centro Antiviolenza provinciale

E’ stato concesso alla Provincia di Barletta Andria Trani, per un anno, rinnovabile per un altro, l’uso dell’appartamento di proprietà del Comune di Barletta in piazza Aldo Moro n.16 (primo piano) per il Centro Antiviolenza Provinciale, così come previsto dall’accordo di programma per i servizi Sovra-Ambito del Piano Intervento Locale contro la violenza di genere sottoscritto dalla Provincia con  i cinque Ambiti Territoriali Sociali di Andria, Barletta, Canosa-Minervino-Spinazzola, Margherita-San Ferdinando-Trinitapoli e Trani-Bisceglie.

 

Bar.S.A. S.P.A. – Approvazione  e  prenotazione  della  spesa

La Giunta ha deliberato gli impegni di spesa per gli interventi extra canone Bar.S.A. – con incidenza sul bilancio 2013 – relativi alla gestione e alla manutenzione degli immobili e delle strade, degli impianti di pubblica illuminazione e semaforici, oltre che del verde pubblico di proprietà comunale.

Piano Sociale di Zona dell’Ambito Territoriale di Barletta – “Centro aperto polivalente

per minori” e “Ludoteca

La Giunta ha approvato l’indirizzo di avvio delle procedure per l’affidamento tramite gara d’appalto del “Centro aperto polivalente per minori” (struttura aperta ai giovani del territorio che, attraverso la progettazione e la realizzazione di interventi educativi e di socializzazione intende contrastare fenomeni di marginalità e disagio) e della “Ludoteca” (dove vengono esercitate attività educative, ricreative e culturali rivolte a bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni, con lo scopo di accrescere lo sviluppo personale, l’educazione all’autonomia e alla libertà di scelta, valorizzando le capacità creative ed espressive) per un periodo di un anno, rinnovabile.

 

Piano Sociale di Zona dell’Ambito Territoriale di Barletta – Cure Domiciliari Integrate

(ADI e SADH)

E’ stato approvato l’indirizzo di avvio delle procedure per l’affidamento tramite gara d’appalto delle “Cure Domiciliari Integrate (ADI e SADH)” per pazienti in condizioni di salute tali da poter essere assistiti a domicilio, favorendo l’autonomia della persona, la vita di relazione e la permanenza nel proprio ambiente familiare e sociale.

 

Atto di indirizzo transattivo per le competenze professionali degli avvocati dell’avvocatura comunale

E’ stata autorizzata la transazione del giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo pendente innanzi al Tribunale di Trani – Sezione Lavoro a seguito del ricorso dei legali dell’Avvocatura Comunale, stabilendo a definizione, saldo e stralcio di qualsiasi pretesa l’importo di € 58.590.

 

Concorso pianistico internazionale “Premio Mauro Paolo Monopoli”– edizione 2013

L’Amministrazione ha riconosciuto un cofinanziamento di € 10.000,00 per il concorso pianistico “Premio Mauro Paolo Monopoli”, organizzato dall’Associazione Cultura e Musica Giuseppe Curci, considerato una tra le più importanti manifestazione nell’ambito musicale in Italia, anche sulla base dell’apprezzamento artistico-culturale riscontrato nelle edizioni precedenti.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here