Barletta, contrasto alla prostituzione in strada: 500 euro di multa ai clienti

1
243

Il provvedimento è teso ad arginare un fenomeno che determina conseguenze negative sia sul piano della sicurezza della circolazione stradale sia rispetto all’uso ordinato e civile degli spazi pubblici. (Testo ordinanza CONTRASTO ALLA PROSTITUZIONE).

Inoltre, la Giunta ha approvato i seguenti provvedimenti:

Il Comune concorre al Fondo regionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione – anno 2012

La Giunta ha preso atto della deliberazione di Giunta Regionale n.2199 del 26/11/2013 che assegna al Comune di Barletta un importo di € 618.389,35 per il fondo a sostegno dell’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno 2012.

Il Comune di Barletta concorrerà al cofinanziamento con la somma di € 123.677,87 pari al 20% dell’importo assegnato dalla Regione Puglia al fine della partecipazione alla Premialità del 2012.

 

Servizio di Trasporto scolastico per alunni disabili delle scuole secondarie di II grado

La Giunta ha preso atto del “Protocollo d’Intesa  per la gestione del servizio di trasporto scolastico per alunni disabili – anno scolastico 2013/2014”  approvato con deliberazione di Giunta provinciale  n. 72 del 6 settembre scorso e sottoscritto dalla Provincia Barletta Andria Trani, dal Comune di Barletta, oltre che dagli altri Comuni della Provincia. Il Comune di Barletta potrà svolgere il servizio per 29 alunni.

 

Riparte l’iter del progetto del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco nell’ex mattatoio comunale

E’ stata espressa la disponibilità dell’Amministrazione alla ripresa dell’iter del progetto preliminare per la sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco istruito nel 2005 e trasmesso al Comune di Barletta il 20.12.2008 dal Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della difesa.Il riavvio della procedura è stato concordato lo scorso 11 dicembre in un incontro  a Palazzo di Città tra il Sindaco, il Prefetto, il Direttore dell’Ispettorato Regionale dei Vigili del Fuoco della Regione Puglia, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bari e il Delegato del Ministero dell’Interno, e ha trovato conferma in un successivo incontro pubblico a Barletta  con il Sottosegretario al Ministero dell’Interno, Gianpiero Bocci. Il progetto riguarda l’ex mattatoio comunale inserito nel Piano delle Alienazioni e valorizzazioni immobiliari del Comune.

 

Progetto per la riqualificazione e il sostegno della rete commerciale “Ciao Barletta”

È stato approvato il progetto “Ciao Barletta” per la riqualificazione e il sostengo alla rete commerciale, proposto dalle Associazioni di Categoria e predisposto dal C.A.T. Imprese Nord Barese S.r.l. in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche dell’Innovazione e della Competitività.  Tra gli obiettivi, un sito web integrato con il Sistema Informativo Territoriale (SIT) del Comune, totem informativi, interventi di arredo urbano nel centro storico, servizio  “Barletta Wireless” e opere di riqualificazione urbana nell’area di via Vescovo di Canne e della Cattedrale.

Partecipazione all’avviso pubblico per la qualificazione e il potenziamento degli uffici Informazioni e Accoglienza Turistica

 

Il Comune di Barletta parteciperà all’Avviso pubblico per la ricognizione di progetti relativi alla qualificazione e al potenziamento del servizio d’informazione turistica della rete regionale degli uffici Informazioni e Accoglienza Turistica (IAT) della Puglia in occasione dei prossimi eventi culturali previsti sia in estate, periodo di maggiore affluenza turistica, che in inverno.

 

Atto di indirizzo transattivo per il giudizio pendente SICI s.r.l.

È stata autorizzata la transazione del giudizio pendente innanzi alla Corte di Appello di Bari promosso dal sig. Ruggiero Calò, amministratore e rappresentante legale della SICI s.r.l. contro il Comune di Barletta, stabilendo a definizione, saldo e stralcio di qualsiasi pretesa, l’importo totale di €20.751,25.

 

Atto di indirizzo transattivo per il giudizio pendente Costruzioni Crescente s.r.l.

E’ stata  autorizzata la transazione del giudizio pendente innanzi alla Corte di Appello di Bari promosso dall’Ing. Maria Virginia Crescente, amministratore e rappresentante legale della Costruzioni Crescente s.r.l. contro il Comune di Barletta, stabilendo a definizione, saldo e stralcio di qualsiasi pretesa, l’importo totale di €32.348,04.

 

Iniziativa pubblica dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

È stata autorizzata l’iniziativa nella sala consiliare dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Sezione Provinciale Barletta Andria Trani, dedicata alle problematiche storiche e culturali della partecipazione della Città di Barletta alla Resistenza  e al contrasto dell’occupazione delle truppe nazi-fasciste.

 Campionato italiano “Rapid/Lampo” di scacchi

E’ stata espressa l’adesione all’iniziativa promossa dall’Associazione locale dilettantistica “Barletta Scacchi Club” relativa all’organizzazione del Campionato italiano “Rapid/Lampo” di scacchi che si svolgerà il prossimo 21 dicembre.

1 COMMENTO

  1. Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell’Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here