Sanità, abbattimento liste d’attesa: anche nella Bat prestazioni in orari extra

0
182

L’accordo è finalizzato all’abbattimento delle liste d’attesa, con il ricorso a prestazioni aggiuntive che implementano il monte ore disponibile, sino al limite massimo del 50% della spesa per il finanziamento dello stesso istituto nell’anno 2009.

Tali prestazioni verranno effettuate dalle ore 20,00 alle ore 24,00 nei giorni feriali e dalle ore 8,00 alle ore 20,00 nei giorni festivi.

Questa strategia dovrebbe fornire una risposta immediata all’annoso problema delle inaccettabili tempistiche con cui si risponde all’esigenze degli utenti. La stipula è in via sperimentale fino al 31 maggio 2014 e costituisce specifico obiettivo per i Direttori Generali delle Aziende ed Enti del S.S.R..

A tal proposito la Commissione consiliare della Provincia (con il Presidente ed i componenti Michele Dicorato, Nicola Dipalma, Giuseppe Dipaola, Saverio Fucci, Fedele Lovino, Pina Marmo, Savino Matarrese, Alfonso Russo, Benedetto Vigilante Silvestri) ha deliberato di richiedere un immediato incontro al Direttore Generale della Asl Bt, al fine di sollecitare l’immediata applicazione dell’accordo, per far fronte al monte richieste che penalizza gli utenti della Asl Bt.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here