San Ferdinando di Puglia, progetto auditorium per Istituto Istruzione superiore “Dell’Aquila”

0
219

L’Assessore all’Edilizia Scolastica della Provincia Bat, Domenico Campana ha dichiarato in merito all’iniziativa: “Attualmente l’Istituto Dell’Aquila risulta dotato unicamente di spazi destinati all’attività didattica vera e propria, ma privo di locali da adibire ad auditorium. Abbiamo voluto incrementare e migliorare l’attività scolastico-formativa tramite realizzazione di spazi idonei allo svolgimento di attività strettamente collegate alle attività didattiche ed allo svolgimento di eventi, concerti e spettacoli di contenuto musicale, anche aperti all’intera collettività cittadina”.

Il corpo di fabbrica sorgerà all’interno del lotto in cui è ubicato il plesso scolastico. L’edificio, funzionalmente e strutturalmente indipendente dall’istituto scolastico, sarà comunque a quest’ultimo collegato, tramite la realizzazione di un corridoio di distribuzione.

Tale strutturazione garantisce l’utilizzo dell’auditorium anche per attività extrascolastiche ed in orari differenti da quelli destinati all’attività didattica. Lo spazio è stato calibrato in funzione del numero potenziale di utenza. La progettazione degli impianti avrà come fine fondamentale la realizzazione di un intervento di qualità e tecnicamente valido, nel rispetto del miglior rapporto tra i benefici ed i costi globali di costruzione, manutenzione e gestione.

L’edificio sarà dotato di tutti gli impianti necessari al suo corretto funzionamento, a partire dall’impianto elettrico, quello di videosorveglianza, finalizzato a ridurre eventuali fenomeni di vandalismo, l’impianto di riscaldamento, di spegnimento incendi, di illuminazione, acustico e idrico-sanitario-fognante, in base al numero di utenze previste.

Riguardo alla tempistica, l’Assessore Campana ha chiarito: “Dopo il progetto preliminare, a breve ci accingiamo ad approvare quello definitivo, prima di avviare le procedure di gara per l’esecuzione dei lavori, presumibilmente attorno al mese di aprile del 2014”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here