Provincia Bat, progetto “Manager to Work”: reimpiego dirigenti e quadri disoccupati

0
153

Durante l’incontro verranno illustrate le opportunità offerte dall’intervento “Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego 2012-2014”, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con il contributo del Fondo Sociale Europeo “Governance e Azioni di Sistema Welfare to Work” e del Fondo di Rotazione per la formazione professionale.

Tale misura è di fondamentale interesse per le aziende, in quanto prevede bonus assunzionali sino all’importo di 28mila euro per le imprese che operano in Italia e assumono dirigenti o quadri disoccupati.

Beneficiari ultimi dell’intervento sono i dirigenti e quadri disoccupati, per i quali è prevista un’ulteriore forma di agevolazione: nel caso in cui intendano reinserirsi nel mondo del lavoro, mettendosi in proprio o creando impresa, possono accedere a contributi di un ammontare massimo di 75mila euro.

In un contesto in cui è estremamente complesso creare nuove opportunità di lavoro, “Manager to Work” rappresenta una concreta opportunità per le aziende per creare impiego e per i dirigenti e quadri disoccupati per ricollocarsi o fare impresa.

Il programma del convegno prevede i saluti istituzionali del Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani Francesco Ventola, dell’Assessore provinciale alle Politiche Attive del Lavoro Giovanni Patruno e del Presidente Zona Territoriale Bat di Confindustria Bari e Bat Cosimo Santoro. Seguiranno gli interventi del Presidente regionale del Gruppo Associazione Italiana per la Direzione del Personale Puglia Nicola Bruno Ardito, di Angelo Irano di Italia Lavoro, il Presidente Manageritalia Bari Giuseppe Trisciuzzi e del Presidente Delegazione Bari e Bat di Federmanager Puglia Nicolò Cipriani.

Per il progetto “Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego 2012-2014”, lo Sportello Europa della Provincia di Barletta – Andria – Trani, sito a Trani in Via De Gemmis 42/44, offrirà consulenza ogni martedì, dalle 9.30 alle 13.30 (previo appuntamento via posta elettronica all’indirizzofondieuropei@provincia.bt.it).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here