Bisceglie, commemorati i militari caduti in missioni di pace

0
349

Hanno presenziato autorità civili e militari tra le quali il Prefetto della BAT, dott. Carlo Sessa, il Comandante Reg. Legione Carbinieri, Gen. B. Claudio Vincelli, il Comandante Reg. Puglia della Guardia di Finanza, Gen. D. Walter Manzon, il Gen S.A Franco Girardi Comandate Reg.Puglia dell’Aeronautica, il Col. Velardi del Comando Reg. Puglia dell’Esercito, il C. A. Giovanni De Tullio, della Marina. Presenti come sempre anche i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma.

Il sindaco avv. Francesco Spina nel suo messaggio di saluto ha ricordato i giovani De Trizio e De Cillis “martiri per la pace, la democrazia e la libertà” e che sono parte del patrimonio valoriale della comunità biscegliese. “Perchè resti sempre viva nella nostra memoria il loro ricordo e il loro esempio, abbiamo intitolato ad ognuno di loro una via cittadina e il parco della Misericordia lo abbiamo dedicato ai Caduti di Nassiriya”, ha ricordato il sindaco che ha espresso il suo plauso al Presidente della Repubblica per aver voluto istituire a livello nazionale una Giornata Nazionale del Ricordo dei Caduti nelle Missioni di Pace.

A conclusione della celebrazione il Sindaco accompagnato dalle altre autorità ha voluto deporre una corona e soffermarsi in un momento di meditazione presso la tomba di Carlo de Trizio e presso la lapide che ricorda Pierdavide De Cillis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here