Barletta, progetto Ai.Bi. “Bambini in alto mare”: accoglienza per minori stranieri e loro mamme

0
378

L’attenzione di Ai.Bi. si rivolge in particolare ai più deboli fra i deboli: le mamme sole, le gestanti e i minori non accompagnati.

 Ad oggi sono 810 le famiglie che hanno accolto l’appello di Amici dei Bambini e sono disponibili ad accogliere i minori stranieri non accompagnati o le mamme con bambini. Ma la rete di accoglienza cresce ogni giorno di più.

Per far conoscere e crescere la cultura dell’accoglienza, Ai.Bi. Puglia organizza nella sede di Barletta (via Paganini 29) il  giorno 21 novembre alle 10.30, una conferenza stampa di presentazione del progetto Bambini in Alto Mare.

Tra i presenti, il coordinatore del Gruppo Familiare Locale della Puglia, Antonio Gorgoglione; l’assessore alle politiche sociali del Comune di Barletta, Anna Rizzi Francabandiera; la responsabile della sede di Ai.Bi. Puglia,Floriana Canfora.

Non mancheranno testimonianze di famiglie accoglienti che racconteranno la loro esperienza.

Modererà l’incontro, il giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Giuseppe Dimiccoli.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here