Andria, Santa Barbara: ANMI ricorda Cap. Fusco e 18 marinai caduti nelle due guerre mondiali

0
180

Infatti presso la sede del gruppo A.N.M.I. di Andria sarà affissa la pergamena con i nomi dei diciotto eroi caduti. Saranno  ricordati i  valorosi Marinai concittadini:

 – DE FEO Giovanni, Sottotenente di Vascello, Medaglia di bronzo e Croce di Guerra al valor Militare, imbarcato Cacciatorpediniere, Aviere nato l’11 marzo 1918, deceduto il 17 dicembre 1942.

CANNONE Michele, Maresciallo Capo meccanico, imbarcato Corazzata Roma, nato il 26 giugno 1912, deceduto il 9 settembre 1943.

DI CORATO Francesco, Maresciallo 2^ Classe, imbarcato Sommergibile Malachite, nato il 6 gennaio 1910, deceduto il 9 febbraio 1943.

CORATELLA Agostino, Sergente, imbarcato Cacciatorpediniere Da Noli, nato il 13 febbraio 1920, deceduto il 9 settembre 1943.

LEONETTI Vincenzo, Sergente, imbarcato Cacciatorpediniere Pancaldo, nato il 6 gennaio 1921, deceduto il 30 aprile 1943.

CORATELLA Corrado, Sottocapo, imbarcato Sommergibile Dessiè, nato il 29 maggio 1920, deceduto il 23 dicembre 1942.

DI CHIARO Luigi, Sottocapo, imbarcato Cacciatorpediniere Fulmine, nato il 21 novembre 1921, deceduto il 9 novembre 1941.

FASANELLA Riccardo, Sottocapo, imbarcato Incrociatore Zara, nato il 29 dicembre 1920, deceduto il 29 marzo 1941.

NANNI Riccardo, Sottocapo, imbarcato Corazzata Roma, nato il 18 luglio 1922, deceduto il 9 settembre 1943.

PORTA Vincenzo, Sottocapo, imbarcato Incrociatore Fiume, nato il 1° gennaio 1916, deceduto il 28 marzo 1941.

SCAMARCIO Vincenzo, Sottocapo, Regia Marina, cannoniere, nato il 5 dicembre 1892, deceduto il 2 agosto 1916.

TERRONE Giovanni, Sottocapo, imbarcato Incrociatore Da Barbiano, nato il 31 ottobre 1918, deceduto il 13 dicembre 1941.

ZAGARIA Giovanni, Sottocapo, imbarcato Corazzata Vittorio Veneto, nato il 27 aprile 1919, deceduto il 7 aprile 1941.

ZINGARO Leo, Sottocapo, imbarcato Incrociatore Castore, nato il 18 luglio 1918, deceduto il 2 giugno 1943.

CAPOGNA Giuseppe, Marò, imbarcato Corazzata Roma, nato il 1° aprile 1921, deceduto il 9 settembre 1943.

CORATELLA Giuseppe, Operaio, Genio Navale della Marina Militare, nato il 1° gennaio 1864, deceduto il 19 agosto 1919.

IEVA Antonio, Marò, nato il 16 novembre 1912, deceduto il 27 novembre 1942.

MOLFETTA Luigi, Marò cannoniere, imbarcato Corazzata Giulio Cesare, nato il 21 novembre 1920, deceduto il 10 luglio 1940.

 “Qualora vi fossero familiari, parenti o conoscenti dei sopra citati eroi caduti nelle guerre e vogliano fornirci ulteriori informazioni, dettagli, immagini, ricordi o semplicemente storie umane per arricchire anche la nostra memoria storica, invitiamo costoro a partecipare alle celebrazioni che cominceranno con la deposizione della Corona presso il Monumento dei Marinai sito in piazza Trieste e Trento, alle ore 10.45 del giorno domenica 1° dicembre, per poi celebrare la Santa Messa presso la chiesa Cristo Crocifisso, alle ore 11,30 della stessa giornata, nel corso della quale saranno altresì ricordati i nostri diciotto eroi”, scrive il presidente Vincenzo Santovito.

A fine celebrazione della Santa Messa, presso la sede del gruppo A.N.M.I. in via Enrico Dandolo, 61 ad Andria sarà scoperta la pergamena a ricordo dei Caduti.

Infine, si ricorda alla cittadinanza  che il gruppo A.N.M.I. di Andria invita tutti a solidarizzare con le famiglie dei due Fucilieri di Marina, ancora prigionieri in India, intervenendo alla mManifestazione organizzata per il giorno sabato 23 novembre p.v., alle ore 15,30 presso l’area antistante il Palazzo Municipale in piazza Municipio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here