Andria, Quartiere Europa: vigili urbani davanti alle scuole, il Comitato ringrazia

0
87

“Ricomincia l’anno scolastico e tornano a moltiplicarsi i problemi anche nel Quartiere Europa di Andria, strozzato, umiliato e stressato dalla presenza di ben tre passaggi a livello principali che isolano l’intera zona e alimentano i già noti disagi che da anni tutti conoscono”, scrive il Comitato Quartiere Europa.

“Mentre si attende di conoscere quale sarà il futuro di quelle sbarre, che continuano ad alzarsi e ad abbassarsi ogni manciata di minuti per decine e decine di volte al giorno mentre già da anni il problema avrebbe potuto essere risolto semplicemente e con una modica spesa senza attendere l’appalto del secolo ma semplicemente realizzando opere a impatto ambientale zero con il sovrappasso dei trenini al pari di una metropolitana leggera di superficie così come fino all’inizio dei lavori di interramento che sicuramente avverrà nei prossimi mesi si sarebbe potuto risolvere da subito almeno il problema di quei tre passaggi a livello in direzione Barletta sostituendo il trasporto su rotaia con il trasporto su gomme e senza andare oltre in riflessioni tanto semplici quanto logiche ma scomode, torniamo alla riapertura delle scuole e ai disagi per automobilisti, bambini, accompagnatori, genitori, docenti e personale scolastico.

La novità di quest’anno è rappresentata dalla presenza, sin dal primo giorni di riapertura delle scuole, dei vigili urbani addetti al servizio di assistenza ai pedoni e direzione del traffico davanti agli accessi alle scuole.

Per questo gradito e professionale servizio rivolgiamo il nostro ringraziamento al Corpo di Polizia Municipale di Andria e al Comandante del Corpo, il sempre disponibile e cortese Ten. Col. Dott. Riccardo Zingaro”, conclude la nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here