Margherita di Savoia, Marrano: «Edilizia sociale contro crisi ed emergenza abitativa»

0
206

“Non sarà la panacea per tutti i mali – commenta il sindaco Paolo Marrano – ma di certo questo intervento dà una boccata d’ossigeno a quasi 90 famiglie di Margherita. La crisi fa crescere rapidamente i disagi sociali legati alla perdita del lavoro, all’aumento del costo della vita, con i prezzi delle abitazioni alle stelle ed ormai proibitivi”.

Una tantum però non basta, se sul territorio non si avvia una politica sociale adeguata: Occorre definire un piano di edilizia residenziale sociale – fa sapere il primo cittadino – che soddisfi il bisogno di case che avverte la fascia più debole della popolazione”.

La politica deve intervenire e non solo sperando in finanziamenti esterni, sempre che un giorno arrivino. Le soluzioni, avverte il sindaco Marrano, sono già fornite dalle normative nazionali e regionali: “Si tratta di strumenti flessibili che richiamano meccanismi perequativi e/o compensativi già collaudati per altre dotazioni territoriali con cui affrontare e risolvere il problema dell’emergenza abitativa, dell’acquisizione delle aree e quello successivo della realizzazione degli alloggi destinati ad integrare il sistema dell’edilizia residenziale sociale dei Comuni pugliesi, secondo il metodo della perequazione urbanistica, consentendo un surplus della stessa capacità edificatoria, oltre al risveglio economico della stessa edilizia locale”.

  


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here