Statuti Marittimi Trani 950°, Provincia Bat aderisce a proposta francobollo celebrativo

0
219

Già nello scorso mese di agosto la Giunta provinciale aveva aderito all’iniziativa del Centro Studi Tranese; superata la fase di primo insediamento del Governo, la Provincia ha interpellato in questi giorni la Regione Puglia ed i Parlamentari del territorio affinché possano sostenere l’iniziativa presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Gli Statuti Marittimi di Trani sono da considerarsi come il più antico codice marittimo del Mediterraneo del Medioevo e costituiscono la testimonianza più eloquente della prosperità economica raggiunta da Trani nel secolo XI e dal grado di maturità civile della sua gente.

Le norme tranesi sono state altresì citate in una celebre sentenza della Corte d’Appello degli Stati Uniti, tra le fonti più antiche del diritto del mare e la loro rilevanza risiede nel fatto di aver offerto le basi per la formazione del Diritto Italiano alla Navigazione.

«Abbiamo fortemente condiviso l’iniziativa del Centro Studi Tranesi e per questo cercheremo di fornire il nostro contributo, unitamente alle massime autorità istituzionali del territorio, affinchè il Ministero dello Sviluppo Economico possa considerare quella che è una volontà espressa della Città di Trani e dalla Provincia, per celebrare il 950esimo anniversario della promulgazione degli Statuti Marittimi di Trani» ha affermato il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Francesco Ventola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here