San Ferdinando di Puglia, Giunta provinciale approva progetto lavori Istituto “M. Dell’Aquila”

0
344

L’importo complessivo dell’intervento è di 65.100 euro, da finanziarsi con fondi Cipe del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, nell’ambito del “Primo programma straordinario di interventi finalizzati alla prevenzione ed alla riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali negli edifici scolastici”.

Il progetto prevede la riqualificazione delle aree esterne al plesso scolastico con il rifacimento dei marciapiedi lungo il perimetro del manufatto.

Attualmente il marciapiede esistente risulta sconnesso con un notevoli cedimenti; la pavimentazione sarà realizzata una soletta in calcestruzzo armato, ancorata alla parete perimetrale attraverso fori ed ancorate con resina. Verrà inoltre realizzata la posa in opera del manto impermeabile, così da evitare fenomeni di infiltrazioni al piano seminterrato. I cordoni saranno realizzati in pietra e la pavimentazione con pietrini di cemento.

Nella zona antistante l’ingresso all’edificio adibito a palestra, sarà rimossa la pavimentazione esistente, sconnessa e non adeguatamente ancorata al sottofondo.

«L’Istituto scolastico “Dell’Aquila” si presenta, stando alla relazioni dei tecnici competenti, in discrete condizioni generali di manutenzione. Tuttavia alcuni interventi si erano resi necessari per migliorare il livello di sicurezza dell’istituto e, potendo beneficiare dei fondi ministeriali che come sempre siamo riusciti ad intercettare, ci siamo subito adoperati approvando il progetto definitivo dei lavori – ha affermato l’Assessore all’Edilizia Scolastica della Provincia di Barletta – Andria – Trani Domenico Campana -. Una volta approvato il progetto esecutivo, attendiamo il visto contabile da parte della Corte dei Conti, per poter procedere con l’espletamento della gara d’appalto. Siamo solo all’inizio – ha poi affermato l’Assessore Campana -. Nei prossimi giorni comunicheremo ulteriori interventi che riguarderanno l’intero patrimonio scolastico della nostra Provincia”.

 [nggallery id=645]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here