Barletta e il progetto “Bat’s Move”: creare hub per l’imprenditoria giovanile

0
168

Il bando è finalizzato a promuovere interventi integrati in materia di politiche giovanili valorizzando strategie e politiche coordinate a favore dei giovani, in grado di coinvolgere i diversi livelli istituzionali, l’associazionismo giovanile e tutti gli attori che, a vario titolo, si occupano di giovani. Il progetto vede la Provincia Barletta Andria Trani capofila ed il Comune di Barletta partner unitamente al Patto Territoriale per l’Occupazione Nord Barese Ofantino e alla Cooperativa Sociale Prometeo onlus (GOS).

L’obiettivo generale del progetto BAT’S MOVE è quello di realizzare, nel cuore della Provincia, un luogo fisico capace di ispirare, veicolare e far sviluppare il dinamismo e l’imprenditorialità giovanile tramite lo scambio di conoscenze e la messa in rete d’idee e progetti. L’intento di BAT’S MOVE, perciò, è quello di costituire un hub, ossia un centro di snodo per tutte le iniziative riguardanti lo spirito d’iniziativa dei giovani cittadini della Provincia. In particolare, BAT’S MOVE ha l’obiettivo di stimolare processi d’innovazione sociale quale strumento di arricchimento e crescita della società locale nel suo complesso. Sul piano operativo le finalità di BAT’S MOVE sono principalmente tre:

1) allestire un ambiente bello, stimolante e capace di ispirare i ragazzi, dotato di sale riunioni;

2) strutturare un programma annuale di attività originali e d’impatto, per offrire ai ragazzi il più completo servizio di consulenza organizzativa e professionale;

3) coinvolgere nella rete provinciale (reale e virtuale) un ampio numero di soggetti under35 in grado di supportare i progetti e le start-up più promettenti.

Il progetto BAT’S MOVE prevede quindi il sostegno a progetti ideati e realizzati da giovani e azioni di orientamento e sostegno all’autoimprenditorialità tramite la messa in rete degli stessi e l’offerta di una serie di servizi consulenziali. A tali attività in sede, l’hub affiancherà un programma annuale d’iniziative, seminari e incontri volto ad aprire tale spazio a tutti i cittadini per far circolare l’innovazione e far incontrare le idee.

Accanto alle attività che riguardano la presenza sul territorio dell’hub, risultano cruciali quelle volte alla creazione di una rete virtuale di contatti e possibilità. A tal fine è prevista la realizzazione di un sito web costantemente aggiornato e inserito in una piattaforma per la collaborazione nel campo della social innovation.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here