Bari, approda progetto dei Gal filiera corta “Ciliegia delle Terre di Bari”

0
187

Ad accogliere i turisti vi saranno i rappresentanti dei Gal istitutori della fortunata iniziativa, Gal “Ponte Lama”, Gal “Le Città di Castel del Monte”, Gal “Terra dei Trulli e di Barsento” e Gal “Sud-Est Barese”, i quali promuoveranno il succoso frutto ormai nell’apogeo della fase di raccolta, offrendolo in degustazione.

Una ghiotta occasione per diffondere la cultura della ciliegia barese: oltre ai fortunati turisti che potranno gustare il frutto sulle banchine di attracco, l’iniziativa arriverà a coinvolgere anche il comandante della nave, al quale verranno illustrate le peculiarità dell’enorme risorsa gastronomica pugliese, contribuendo alla diffusione di informazioni in maniera trasversale, dalla Grande Distribuzione Organizzata ai diretti possibili consumatori.

Questa “puntata” del Progetto di Filiera Corta “Ciliegia delle Terre di Bari”, è frutto della proficua collaborazione tra Gal e Istituzioni pubbliche: Regione Puglia, Provincie di Bari e Barletta-Andria-Trani, Camera di Commercio di Bari, le organizzazioni Professionali Agricole della due Provincie, il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Ciliegia e della Frutta tipica di Bisceglie, i Comuni delle Province Bari e BT, alle quali si è recentemente aggiunta la Commissione Cultura del Comune di Bari, che ha fornito al partenariato Istituzionale un forte braccio operativo.

Il programma verrà perpetuato anche nelle giornate del 23 e 24 giugno 2013, tentando la conquista dei passeggeri di altre due importanti navi da crociera in scalo nel porto di Bari, facenti parte delle compagnie Costa Crociere e MSC.  Tale iniziativa permetterà alle istituzioni fondatrici di intercettare i flussi turistici provenienti dal Nord Italia e tutta Europa, instillando in loro l’amore per il  i prodotti Made in Italy.

Tali giornate perseguono una delle finalità primarie del Progetto di Filiera Corta “Ciliegia delle Terre di Bari” 2013: la realizzazione di attività promozionali nelle strutture ricettive locali.
Il progetto infatti sarà inoltre ospite di pilastri della ricettività barese: l’Hotel Boscolo e L’Hotel Palace, concorrendo all’aumento della consapevolezza dell’eccellenza del prodotto e della riconoscibilità del territorio di provenienza delle nostre ciliegie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here