Andria, scuola media VIII Gruppo intitolata a Dante Alighieri

0
230

In tale occasione, la comunità saluta altresì il Preside Domenico Cannone che ha diretto la scuola per quindici anni, in vista dell’imminente suo pensionamento.

Il Dirigente Scolastico Reggente dott.ssa Celestina Martinelli spiega di seguito le motivazioni di tale scelta e l’attualità del suo messaggio morale

“L’ammirazione per la figura di Dante è universale e riveste un significato particolare perché Egli è considerato il Poeta nazionale d’Italia di cui interpretò i sentimenti e le aspirazioni. La gloria di Dante è essenzialmente legata alla la Divina Commedia. I giovani in particolare leggendo il capolavoro dantesco devono guardare alla potenza con cui la fantasia del Poeta ha scolpito un personaggio, devono sentire l’incubo che avvolge i dannati, la mestizia degli spiriti espianti, la mistica letizia dei beati per cogliere il profondo messaggio morale racchiuso nelle singole figure”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here