Trani, l’ospedale sarà riqualificato. Assessora Gentile: «Organizzazione innovativa dell’assistenza sanitaria»

0
212

Questo  modello, secondo quanto espresso dai relatori, all’interno della  sale conferenze del San Nicola Pellegrino, “consente percorsi di cura integrata. La struttura, infatti, sarà in grado di offrire un modello di assistenza rispondente alle esigenze del territorio attraverso la realizzazione di un Centro polifunzionale territoriale, il potenziamento dell’assistenza territoriale e l’attivazione di nuovi servizi.”

L’assessore regionale alla sanita Elena Gentile ha sottolineato:  “L’ospedale quindi non sarà depotenziato, ma diventerà un importante punto di riferimento ed un esempio di organizzazione creativa innovativa dell’assistenza sanitaria, realizzata in funzione della domanda di cura espresso della popolazione.”

Nello specifico,  il piano prevede una segmentazione dell’assistenza ripartita su quattro linee: emergenza-urgenza e continuità assistenziale; medicina di famiglia; medicina preventiva specialistica ambulatoriale ed orientata; assistenza ospedaliera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here