Margherita di Savoia, visita on. De Castro con Cusmai: impegno per marchio IGP alla cipolla bianca

0
247

“Avete la fortuna di avere un prodotto caratterizzante del vostro territorio che deve essere valorizzato al massimo. E nel mondo globalizzato è più logico sostenere i prodotti di nicchia rispetto a quelli maggiormente sdoganati”, ha sottolineato l’europarlamentare del Partito Democratico durante le visite a Nuova Agricoltura Srl, Frontino Ortofrutticoli Sas, Apulia Felix Srl e Di Lecce Nicola Srl.

Altro argomento toccato da Paolo De Castro, che agli imprenditori ha ribadito la propria disponibilità a recepire le problematiche che riguardano l’agricoltura locale, è stata la necessità di unire le forze. “La costituzione di OP, organizzazioni di produttori, è senza dubbio una strada da seguire per accedere ai finanziamenti comunitari e per risolvere i problemi con maggiore efficacia. Al giorno d’oggi è praticamente impossibile finanziare le singole realtà agricole, pertanto gli imprenditori devono capire che o ci si mette insieme o non c’è speranza. In Trentino i produttori di mele, ognuno dei quali coltiva una superficie di circa un ettaro, hanno deciso saggiamente di cooperare e la loro scelta sta pagando. Non serve essere grandi produttori per organizzarsi in OP, ma bisogna cambiare mentalità e capire che l’aspetto organizzativo attualmente è prevalente su quello produttivo”.

[nggallery id=604]

In questo Antonella Cusmai ha garantito il suo impegno: “Se sarò eletta, la nuova amministrazione comunale si farà promotrice di iniziative per coordinare le iniziative dei privati e canalizzare al meglio il loro lavoro. Per sostenere la nostra agricoltura e l’imprenditoria in generale”, ha aggiunto il candidato sindaco di centrosinistra, “è inoltre fondamentale far fronte ad una piaga atavica e non più tollerabile: l’assenza di una zona artigianale. Il PUG (piano urbanistico generale) è una priorità assoluta considerato che abbiamo un piano regolatore ormai vecchio di 40 anni e completamente inadeguato”.

 

Fonte: comunicato stampa

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here