Canosa di Puglia, chiesto stato calamità per danni nubifragio

0
170

A causa della violenta grandinata, si sono verificati notevoli danni alle colture e alle strutture agricole, ragion per cui il Comune di Canosa ha prontamente chiesto agli organi competenti che venga riconosciuto lo stato di calamità naturale– ha sottolineato l’assessore all’Agricoltura, Leonardo Piscitelli – . Tutti coloro che hanno subito danni ai frutti pendenti e alle strutture, che si trovano nel territorio di Canosa, sono invitati a presentare, con immediatezza, l’istanza con apposita segnalazione presso l’Ufficio Agricoltura del Comune di Canosa di Puglia, con sede Via Falcone n. 134, mediante la modulistica predisposta dall’ufficio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here