Barletta, fulmine su Villa Bonelli: conclusi i lavori di messa in sicurezza

0
151

In proposito, il Commissario Straordinario del Comune di Barletta, dott.ssa Anna Maria Manzone, con propria ordinanza aveva tempestivamente stabilito gli interventi – da eseguire a cura di Bar.S.A. S.p.A. e dei tecnici del Settore municipale Manutenzioni –, indispensabili per tutelare pubblica e privata incolumità. In primis la rimozione delle parti pericolanti e la recinzione dell’area per evitare l’avvicinamento di curiosi.

“Insieme agli interventi di somma urgenza – dichiara l’ing. Vito Vacca, Dirigente delle Manutenzioni – il mio settore ha provveduto all’immediata comunicazione dell’accaduto alla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Puglia, a Bari, chiedendo un urgente sopralluogo congiunto per l’attento esame dei luoghi e la definizione degli interventi atti a salvaguardare il bene sottoposto a tutela, al fine di proteggerlo dalle intemperie e da ulteriori danni o degrado.

Contiamo, previo assenso della Soprintendenza, di procedere entro trenta giorni all’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza definitiva dell’antica palazzina, che riguarderanno il ripristino del tetto parzialmente crollato e degli infissi esterni danneggiati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here