Andria, la “Misericordia” inaugura nuova sede: Centro Operativo in via Vecchia Barletta

0
118

I lavori che l’Amministrazione Comunale di Andria sta operando nella pista di pattinaggio di corso Italia per restituire la struttura alla pratica sportiva, hanno nuovamente privato la Misericordia di una propria sede operativa. Ed allora, tra le varie idee e possibilità condivise, si è giunti ad una soluzione ottimale e tutta da scoprire e sviluppare: la seconda “chiamata” d’Italia con oltre 125 soci ed 95 volontari operativi, ben 3 postazioni di 118 tra Andria e Trani, 12 dipendenti, circa 250 interventi al mese per postazione, 27 nuovi aspiranti ed oltre vent’anni di lavoro nel campo del Pronto Intervento e della Protezione Civile, ha avuto in affido la struttura dell’ex “Mattatoio Comunale” di Andria, mai entrato in funzione e costruito più di 13 anni fa ed in stato di abbandono.

La grande struttura di via Vecchia Barletta ospiterà tutta l’estesa organizzazione della Misericordia andriese facendo da punto di riferimento concreto per l’operatività d’intervento nei diversi ambiti. La struttura è composta da diverse palazzine e da grandi spazi aperti. La stessa confraternita ha provveduto già al recupero di tre unità abitative (auditorium, sala operativa e struttura abitabile), ed alla funzionalità dello spiazzo antistante nel quale troveranno rifugio attrezzature e mezzi. Nel contempo, si pensa già a come poter utilizzare gli altri spazi a disposizione con diverse idee e progetti, e con il grande impegno di rendere particolarmente vivibile una grande struttura dalle enormi possibilità.

Tanti gli interventi di sabato prossimo, 20 aprile, a partire dalle ore 11,30: l’inaugurazione sarà presieduta dalla Governatrice della Misericordia di Andria, Angela Vurchio con il Direttore dei Servizi, Gianfranco Gilardi assieme a tutti i soci e volontari della confraternita nonché da moltissime altre confraternite del mezzogiorno. Tra le tante autorità il Prefetto della BAT Carlo Sessa, il Vescovo Mons. Raffaele Calabro, il Sindaco di Andria Nicola Giorgino, il Sindaco di Trani Luigi Riserbato, il Presidente della Provincia di Barletta Andria Trani Francesco Ventola, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, il Direttore Generale dell’ASL Bat Giovanni Gorgoni e moltissimi altri istituzionali e religiosi per una giornata di festa e di conoscenza di una realtà che dal 1985 ha saputo costruire un vero percorso di coordinamento e sviluppo. L’evento sarà accompagnato da una tre giorni di formazione ed informazione con solenni vestizioni di confratelli ed esami confederali a partire da venerdì 19 sino a domenica 21.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here