Bisceglie, ex sindaco Spina dichiara guerra alla Bat: «Solo sprechi, torneremo con Bari». Video

0
270

All’indomani della revoca dell’incarico assessorile a Pompeo Camero, anch’egli passato dalla “Puglia prima di tutto” a Scelta Civica, Spina nel suo primo comizio in piazza ( video) si scaglia contro la sesta provincia pugliese: “Il primo atto che approverò in Consiglio Comunale sarà la adesione alla provincia di Bari per rispettare la volontà degli ottomila cittadini che votarono al recente referendum. Nella Bat per tanto tempo abbiamo dovuto subire, apriamoci all’intero territorio, ampliamo gli orizzonti. La Bat spreca 1 milione e mezzo di euro su tre capoluoghi, oggi non ci sono più soldi per questi sprechi. Torniamo all’origine, lasciamo le poltroncine degli assessori”.

Persino la drammatica situazione lavorativa dei dipendenti della Casa Divina Provvidenza e le vicende dei tagli agli ospedali di Canosa e Trani, secondo Spina, sarebbero riconducibili alle ridotte dimensioni della provincia Bat: “Solo se si ritorna in un contesto più ampio quale la provincia di Bari e la ASL di Bari si  possono tutelare i diritti della Casa della Divina Provvidenza e delle altre realtà ospedaliere non solo di Bisceglie ma anche di Trani e Canosa”.

La replica del presidente Bat Francesco Ventola non si farà attendere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here