Andria, depositato l’albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore

0
171

Ogni cittadino può, entro tale periodo, prenderne visione e, in caso di iscrizione negata o indebita, proporre eventuale ricorso alla Sottocommissione Elettorale Circondariale entro 10 giorni dalla scadenza di pubblicazione dell’Albo suddetto.

Lo scrutatore di seggio è considerato, per ogni effetto di legge, pubblico ufficiale durante l’esercizio delle sue funzioni.

I requisiti per poter essere iscritti all’Albo sono: essere cittadini italiani, di essere iscritti nelle liste elettorali del Comune e di avere assolto agli obblighi scolastici.
L’incompatibilità del ruolo di srutatore, invece, si pone in essere nel momento in cui si è: dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti, appartenenti a Forze Armate in servizio, medici provinciali, ufficiali sanitari e medici condotti. Inoltre: i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali, i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione e i rappresentanti di lista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here