Sindacati contro ddl stabilità, stato di agitazione: sit-in, chiusi sportelli Inail e Inps

0
119

Prosegue lo stato di agitazione dei dipendenti della sede provinciale dell’Inps di Andria e della sede Inail di Barletta. La mobilitazione è finalizzata a sensibilizzare ed informare i cittadini e le istituzioni sui risvolti che la spending review e il disegno di legge di stabilità avranno sui servizi pubblici. Per esprimere il proprio dissenso e la contrarietà verso queste misure del Governo i sindacati annunciano una serie di iniziative che cominceranno da due sit-in con volantinaggio:

–         Lunedì, 5 novembre 2012 – presidio esterno davanti alla sede Inps provinciale di Andria in via Guido Rossa, dalle ore 9,30 alle ore 11,30;

–         Giovedì, 8 novembre 2012 – presidio esterno davanti al Teatro Curci di Barletta in corso Vittorio Emanuele, dalle ore 9,30 alle ore 11,30.

I lavoratori si scusano in anticipo per il disagio che arrecheranno ai cittadini in queste due giornate di mobilitazione nelle quali gli sportelli dell’Inail e dell’Inps rimarranno chiusi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here